|
|

IT / EN

Esavacco - 2012

L'Esavacco si propone come unità abitativa essenziale, che grazie alla caratterizzante forma esagonale permette di massimizzare gli spazi dell’abitare minimo.
La particolare forma della costruzione permette di adattare il modulo in contesti territoriali che potrebbero presentare dei dislivelli, come ad esempio i terreni montuosi, integrandosi nella cornice ambientale e rispettando l’ecoambiente in cui viene inserito, sia grazie ai materiali utilizzati sia grazie alle misure di autosufficienza energetica previste.
Il modulo è stato concepito per essere auto costruito ed autosufficiente per ciò che attiene lo scarico dei liquami, l’approvvigionamento idrico ed elettrico.

Crediti

Concorso

Cliente : Distretto Culturale di Valle Camonica e Parco dell'Adamello                                                     

Superfice: 40 mc

Gruppo: arch. Francesco Testa